SANGRITANA CARGO OPEN DAY A VILLA MAYER

SANGRITANA CARGO OPEN DAY A VILLA MAYER

Villa Mayer ha ospitato un workshop sul trasporto ferroviario merci organizzato da Sangritana spa. Al tavolo tecnico erano presenti i player internazionali che operano nei mercati europei. Illustri le presenze, al tavolo di confronto, moderate dal giornalista Claudio Barnini, oltre ai presidenti di Tua Giuliante e Sangritana Di Nardo, il direttore generale Regione Abruzzo Morgante, il direttore generale infrastrutture e trasporto ferroviario Puja, l’amministratore delegato RFI Gentile ed altri insieme a imprenditori e rappresentanti di associazioni del settore.
Durante la riunione tutti i partecipanti si sono spostati all’interno della villa, nell’ampio salone principale, per un coffee break.

sangritana02.jpg

Il meeting si è focalizzato su investimenti ed obiettivi per le ferrovie abruzzesi, in particolare la velocizzazione della tratta Roma – Pescara e il potenziamento della stazione merci di Fossacesia destinata all’automotive.

sangritana03.jpg

sangritana04.jpg

sangritana05.jpgTerminato il dibattito, intorno alla grande magnolia al centro del giardino di Villa Mayer è avvenuta la conferenza stampa dei partecipanti, con la presenza del sindaco di Fossacesia Di Giuseppantonio, seduti in una tavola rotonda. La conferenza è stata ripresa dal tg3 ed altri emittenti regionali.

 

Gli invitati hanno, poi, degustato l’aperitivo in giardino nella zona piscina e successivamente hanno goduto della cena di gala vista mare organizzata dagli chef stellati di Villa Majella di Guardiagrele.

sangritana06.jpg

Ultima modifica ilMartedì, 04 Agosto 2020 19:08
(0 Voti)
Facebook Twitter Google+ Pinterest

Per info e prenotazioni

 

Invia la tua richiesta e verrai subito ricontattato

:

Appuntamenti a distanza

Il team di Villa Mayer riceve i clienti per una visita gratuita alla location su prenotazione oppure in videocall tramite Whatsapp, Skype o Zoom per garantirti la possibilità di visitare la villa anche in modalità virtuale prima di poterci incontrare di persona.